Train Fever: la recensione

Un gioco di treni che riesce a divertire nonostante sia stato abbandonato a se stesso.  

L’editoriale di Ottobre 2017

Oggi ho fatto un tuffo nel passato, ed il cuore ha preso a battere per conto suo.  

Vincere Non Basta: la recensione

L’autobiografia sportiva di Sarunas Jasikevicius e’ interessante, anche se piuttosto superficiale.  

Blade Runner 2049: la recensione

Blade Runner 2049 è di certo un sequel a tutti gli effetti, studiato accuratamente per integrarsi alla perfezione con il suo predecessore.  

Vae Victis! – 5

Questa la situazione alla fine del 498 AVC.: Cartagine indebolita ha perso territori in ogni settore, e noi abbiamo stabilmente messo piede in Africa ed in…

Pacific Rim: la recensione

Ci sono i robot giganti, i mostri cattivi e tante botte di menare. Si puo’ chiedere forse di piu’?  

The Signal: la recensione

Quello che in apparenza sembra essere un film dalla scarsa qualita’, nasconde invece ottimi spunti e una intelligente realizzazione.  

Valerian e la città dei mille pianeti

Come si possa realizzare un film d’azione/fantascienza che in 140 minuti non riesca a provocare nemmeno una emozione, qualcuno me lo deve spiegare.  

Io so che tu sai che io so: la recensione

Un film potenzialmente interessante ma decisamente brutto. Ma brutto brutto, eh.  

Testament: la recensione

Negli anni ’80 la paura di un olocausto nucleare era fortissimo. E’ giusto riscoprire uno dei pochi film che hanno avuto il coraggio di affrontare il…