Natale 2020: I Consigli Musicali

Alcune proposte musicali, vecchie e nuove, da tenere d’occhio questo Natale.

Seattle Sound: Pearl Jam – Origini

Guidati dalla potente quanto particolare voce di Eddie Vedder, i Pearl Jam sono entrati a pieno titolo nell’Olimpo del Rock. Ancora attivi dopo tre decenni, sono…

Disturbed – The Sound Of Silence

È sempre rischiosissimo fare la cover di una canzone leggendaria. Ma questo è uno dei pochi casi in cui un capolavoro resta tale anche nella nuova…

Within Temptation – And We Run (senza rap!)

Una delle più belle canzoni dei Within Temptation completamente devastata dagli inserti di cantato rap. Per fortuna ci sono certi filantropi che correggono queste amenità!  

Thundermother – Whatever

Dopo gli Airbourne, spazio anche alle donne nell’hard rock. E che donne! Con Whatever, dal loro terzo disco, le Thundermother proseguono con la loro carica di…

Rammstein – Ohne Dich

In mezzo a tanto pesante industrial, i Rammstein dimostrano di avere anche della poesia da offrire ai propri fan, e non solo a loro… Un pezzo,…

Dire Straits – Sultans Of Swing (Alchemy Live)

Un classico immortale come Sultans Of Swing reso ancora più entusiasmante in questa impareggiabile versione live.  

Lucifer – Phoenix

Dopo il primo album decisamente metal e molto “Sabbathiano”, i Lucifer sterzano verso un hard rock più abbordabile. Molti hanno storto il naso, ma il risultato…

Judas Priest – No Surrender

Al 18° album i Judas Priest non ne vogliono sapere di mollare e continuano a produrre grande musica. Nonostante la veneranda età, uno dei gruppi inventori…

Airbourne – Runnin’ Wild

Cloni ed eredi degli AC/DC? Decisamente sì e senza sfigurare nemmeno un po’. Gli Airbourne sono pariti in quarta sin dal primo disco.  

Frozen Crown – In The Dark

Arrivati al secondo disco, i milanesi Frozen Crown si dimostrano capaci di spiccare in un genere ultra-inflazionato. Sembra proprio che questi ragazzi abbiano una marcia in…

Audioslave – Be Yourself

Tra i tanti brani esaltanti nella carriera di Chris Cornell, Be Yourself è sicuramente uno dei più intensi e forse quello che può davvero mettere tutti…

Anthrax – The Devil You Know

Gli Anthrax continuano a marciare imperterriti e sempre in forma. Dopo 36 anni di carriera i newyorkesi sanno ancora sfornare pezzi irresistibili.  

Seattle Sound: Alice In Chains

Tra la fine degli anni ’80 e i primi anni del nuovo decennio, Seattle sarà conosciuta come la capitale di un movimento musicale che invaderà e…

Tiamat – Gaia

Un brano ambientalista quando ancora non era di moda parlare di questi argomenti. Gaia è una suadente ode al pianeta come un grido sussurrato in cui…

Heaven And Hell – Heaven And Hell (Live)

A dieci anni dalla morte di Ronnie James Dio, riviviamo una delle sue ultime esibizioni. Forse la migliore in assoluto. Un frontman straordinario fino alla fine.…

Paradise Lost – Beneath Broken Earth

Un brano tutt’altro che semplice e immediato, ma di un’intensità fuori dal comune, in cui i Paradise Lost ritrovano tutta la loro “cattiveria”.  

Radiohead – No Surprises

Nel 1997 i Radiohead sfondano a livello mondiale con Ok Computer. Uno dei motivi di tanto successo del disco è senza dubbio questa canzone.