La Romania nella Prima Guerra Mondiale

Dopo due anni dall’inizio delle ostilità, la Romania si schiera con la Triplice Intesa dichiarando guerra al vicino Impero Austro-Ungarico.    

Ostfront 1942: una nuova offensiva

I tedeschi sono stati respinti davanti alle porte di Mosca e attendono la primavera per rilanciare l’offensiva che dovrebbe piegare una volta per tutte l’Unione Sovietica.…

Libertad! Cuba e la guerra ispano-americana

La questione cubana trascina il decadente impero coloniale spagnolo a scontrarsi con gli Stati Uniti d’America, cambiando i fragili equilibri dello scacchiere caraibico.  

Genocidio e machetes: la tragedia del Ruanda

Il 7 aprile 1994 ha inizio uno degli ultimi grandi genocidi del ventesimo secolo. Niente camere a gas o plotoni di esecuzione, ma tanti machete, mazze…

Dragamine Abraham Crijnssen: fuga verso l’Australia

Un piccolo dragamine con a bordo 45 marinai riesce a sfuggire ai giapponesi e a raggiungere la salvezza nei porti australiani, confondendosi tra le mille isole…

Demjansk Kessel 1942: i tedeschi in trappola

Per la prima volta dall’avvio delle ostilità contro l’Unione Sovietica, un’intera armata della Wehrmacht viene circondata e costretta a difendersi per mesi.  

3 Marzo 1945: la liberazione di Manila

9 Gennaio 1945: truppe americane sbarcano nel Golfo di Lingayen dando inizio alla liberazione delle Filippine. La presa di Manila durerà settimane, lasciando dietro una scia…

Tragedie dimenticate: il naufragio del piroscafo Oria

Il 12 febbraio del 1944, il piroscafo Oria affonda al largo delle coste greche. Perdono la vita più di 4000 prigionieri italiani che avevano voltato le…

Raffaele Minichiello: marine, dirottatore e gentiluomo

La storia del primo dirottamento aereo intercontinentale e del più lungo di sempre, ad opera di un personaggio unico.  

Il rogo di Primavalle: un attentato rimasto impunito

Sorpresi nella notte, due ragazzi vengono arsi vivi in casa. Un’azione efferata che apre un nuovo capitolo di sangue degli anni di piombo.  

Dal Piave alla vittoria

Dopo la disfatta di Caporetto, le truppe italiane resistono sul Piave salvando l’Italia dal collasso. Da qui partirà la riscossa che un anno dopo la porterà…

Il sommergibile Domenico Millelire e la classe Balilla

Il Regio Sommergibile Domenico Millelire, pensato per la guerra in anni di pace, si ritrova ormai inefficiente all’alba del conflitto, venendo condannato ad un destino imprevisto…

Natale 1914: Tregua sul fronte occidentale

Dopo solo pochi mesi dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale che porterà l’Europa a dissanguarsi per gli anni a venire, in tutto il caos, la morte…

La strage di Venzone

La drammatica vicenda che ha portato alla morte di quattro alpini nel lontano 1998. Uno dei tanti casi di cronaca nera che si verificano nel nostro…

Caporetto 1917: La Battaglia

Alle 2 del mattino del 24 Ottobre 1917 ha inizio ufficialmente la battaglia che respingerà gli italiani dalle loro posizioni conquistate in due anni di fatiche…

Storia del nucleare in Italia – terza ed ultima parte

Incidenti nucleari e rifiuti: l’eredità che ci troviamo anche se smettiamo di usare il nucleare ora ci accompagnerà per anni. Si poteva e doveva prevedere?  …

Caporetto 1917: premesse e preparativi

Il nome di un piccolo paesino è diventato il simbolo della grande battaglia che ha fatto arretrare le linee italiane fino al Piave, rischiando di porre…

Storia del nucleare in Italia – seconda parte

Dalla prima centrale inlgese nel 1956 alle oltre 400 attive oggi nel mondo; riusciremo mai anche volendo a eliminare queste bombe a orologeria innescate?  

Storia del nucleare in Italia – prima parte

Il nucleare nel nostro paese ancora non appartiene al passato: senza che ce ne accorgiamo, ancora molti aspetti fanno parte della nostra vita.    

Spagnola 1918: l’epidemia che investì il mondo. Parte seconda

L’origine della Spagnola non è da ritrovarsi in Spagna. Quale fu dunque il motivo di tale denominazione? Quali furono le difficoltà di diagnosi?  

Spagnola 1918: l’epidemia che investì il mondo. Parte prima

Nel 1918 scoppiò quella che fu una delle peggiori epidemie nella storia dell’uomo, con più di 500 milioni di infetti documentabili e 50 milioni di morti,…