Blind Guardian – Nightfall In Middle Earth: l’altra recensione

Nel 1998 i Blind Guardian sono tornati alla carica con Nightfall In Middle Earth, un album che più concept di così si muore.  

Pistol: la recensione

Piccola operazione matematica: Danny Boyle + punk + Londra degli settanta = bomba. Cambiando l’ordine dei fattori, il risultato non cambia.  

Blind Guardian – Nightfall in Middle Earth: la recensione

Chiunque abbia letto il Silmarillion di Tolkien non potrà che amare Nightfall in Middle Earth.  

Black Sabbath – The Sabbath Stones: la recensione

È ormai noto che i Black Sabbath sono considerati i padri fondatori del metal propriamente detto. Con The Sabbath Stones inizia la loro terza era.  

In memoria di Richard Benson

Appresa la triste scomparsa di Richard Benson, musicista, critico e grande intrattenitore, lo ricordiamo rendendogli l’onore che merita.  

I Thangram dedicano il loro primo brano ufficiale a Sean Reinert

Con un atto di amore, il terzetto all’esordio sul panorama musicale ricorda il batterista che stava collaborando con loro al momento della prematura scomparsa.  

Genius – Aretha Franklin: la recensione

Si parla di un genio della musica e quindi mi sarei aspettato ritmo e passione, ma perché ne esce un ritratto di glaciale freddezza?  

The Beatles: Get Back – la recensione

In principio ci furono i Beatles, poi venne tutto il resto del pop. Non a caso Peter Jackson restituisce lo scettro ai re del genere.  

20 anni senza Chuck Schuldiner

Un ricordo, a 20 anni dalla morte, di colui che da tutti gli amanti del genere è riconosciuto come il padre del Death Metal.  

Il Destino Di Un Cavaliere: la recensione

Il compianto Heath Ledger svetta in una buffissima e scanzonata commedia in costume che di storico ha soltanto l’ambientazione.  

Musica e manga: due mondi che si fondono in Shiori Experience

Cosa diavolo c’entra una giovane maestra d’inglese con Jimi Hendrix? È il diavolo che li ha messi insieme per fare un blues leggendario!  

Stälker – Black Majik Terror: la recensione

Gli Stälker sparano una fucilata di classicissimo Speed Metal anni ’80 come non se ne sentiva… dagli anni ‘80.