Il Giro Del Mondo In 80 Giorni – Stagione 1: la recensione

Come sarà andato David Tennant nei panni dell’imperturbabile Phileas Fogg in questo libero adattamento televisivo, ricco di tagli e novità, del romanzo di Jules Verne?  …

Torna al cinema Lupin III – Il Castello Di Cagliostro

Il primo lavoro di Hayao Miyazaki, che ha fatto esaltare generazioni di ragazzi con il suo Lupin III, torna al cinema ai primi di marzo.  

Percy Jackson E Gli Dei Dell’Olimpo: la recensione

Chi ha fatto il liceo classico ha di certo odiato il grecista Lorenzo Rocci; invece adesso quel vocabolario lo ringrazierete insieme alla Disney.    

La Casa Dei Fantasmi: la recensione

Dopo dieci anni, la Disney torna a proporre una pellicola ispirata all’attrazione The Haunted Mansion; sarà andata meglio stavolta?  

Lockwood & Co. – la recensione

I preliminari sono importanti, ma ad un certo punto si deve pure concludere qualcosa! Non ci riesce questa serie Netflix da coitus interruptus.  

Volo Di Notte: la recensione

Volo Di Notte è un romanzo del 1931 scritto da Antoine de Saint-Exupéry. Il testo conduce in una coinvolgente avventura sui cieli dell’America latina.  

Barbie: la recensione

Poteva essere un disastro e invece il potenziale film cagata dell’anno diventa, a sorpresa, un cult anche per i maschi etero.  

Arriva la serie di Four Knights Of The Apocalypse

Il seguito della serie animata The Seven Deadly Sins è ormai una realtà ed è in arrivo anche in Italia.  

Il Principe Dei Draghi – Stagione 5: la recensione

Chi mangia pane e Tolkien trova un lauto pasto, magari da consumare in famiglia sul divano. Chi segue la saga trova un ottimo proseguo.  

Uno sguardo su Runa & The Chaikurú Legacy

Runa & The Chaikurú Legacy è un videogioco d’avventura platform ispirato ai titoli dei primi anni 2000 che mira ad un pubblico giovane o casual.  

In arrivo Fort Solis

Fort Solis è un thriller fantascientifico che ci porta su una remota stazione mineraria sul suolo di Marte in uscita il 22 agosto su PC.  

Enola Holmes 2: la recensione

Provateci voi a smarcarvi da un successo planetario come quello della serie di culto Stranger Things. Millie Bobby Brown lo ha fatto!