Gli USA si ritirano dal Niger consegnandolo a Mosca

La nuova giunta militare nigerina caccia l’esercito statunitense per affidare la propria strategia di sicurezza alle truppe di Mosca.  

Cessione Shell: ennesima speculazione sul suolo africano?

La Shell venderà i suoi stabilimenti onshore nigeriani ad una cordata di aziende locali ed internazionale: cosa resterà in Nigeria della gestione Shell?  

2024: guerre locali o guerra globale?

Ucraina, Israele, Taiwan, Medio Oriente, Africa: è in corso una Terza Guerra Mondiale combattuta su scala locale. Cosa sta succedendo?    

La notte in cui nacque We Are The World

Scoprire come è nato uno dei brani più famosi e abusati degli anni ’80 è come presentarsi alla cena di Natale delle star della musica.  

Hamas e Israele combattono anche sulla rete

Eserciti e milizie non sono gli unici strumenti in mano ai due contendenti: nella guerra tra Israele e Hamas la cybersecurity diventa sempre più importante.  

Le elezioni in Sud Sudan fra tensioni politiche e interventi internazionali

A dicembre 2024 dovrebbero tenersi le prima elezioni democratiche in Sud Sudan; la società locale è pronta ai processi democratici?  

Le terre rare al centro della geopolitica africana

L’Africa e i suoi minerali preziosi sono al centro di una lotta geopolitica che ha ripercussioni sia interne al continente che globali.  

Crisi del Mar Rosso: quanto costa all’Italia e al mondo?

Le conseguenze economiche derivate dalle tensioni geopolitiche nel Mar Rosso stanno ridisegnando le rotte commerciali tra i diversi Paesi mondiali; quali i nuovi possibili equilibri?  

Colpo di Stato in Sierra Leone: la destabilizzazione dell’Africa

La scorsa settimana in Sierra Leone è stato tentato un Colpo di Stato; la democrazia in Africa occidentale non sembra voler essere stabile.  

Sudafrica: profonda crisi al vertice dell’economia africana

Trent’anni fa il Sudafrica era visto come il Paese che avrebbe guidato l’Africa verso il progresso; perché oggi però viene percepito diversamente?  

Il Piano Mattei del Governo Meloni: il neocolonialismo energetico italiano

L’Italia vuole accrescere l’importanza del suo ruolo nel panorama economico africano, e la retorica dell'”aiutiamoli a casa loro” sembrerebbe essere il mezzo per farlo.  

Un Premio Nobel per la Pace pronto a dichiarare guerra: il caso dell’Etiopia

Nelle ultime settimane sembrerebbero essersi riaccese le dispute territoriali fra Etiopia ed Eritrea; stavolta però la colpa potrebbe essere di un Premio Nobel.