Mini Metro

Un buon esempio di come alcuni casual games possano tranquillamente ritagliarsi un posto fra i giochi installati sul vostro hard disk.

 

20210112 minimetro 1

 

Spesso il termine casual game è utilizzato in modo un po’ sprezzante, ad indicare un gioco realizzato alla buona, con dinamiche molto superficiali ed indirizzato solo a chi ai videogames si approccia in pausa pranzo. Mini Metro è in grado di sconfessare questo assunto: ci troviamo infatti di fronte ad un puzzle game frenetico e che richiede anche una buona dote di pianificazione e strategia; con le nostre non abbondanti risorse dovremo realizzare una rete di trasporti in grado di collegare le varie stazioni che man mano appaiono sullo schermo.

 

20210112 minimetro 4

 

La grafica minimalista e stilizzata rende lo schermo di gioco molto pulito e semplice da comprendere con una semplice occhiata. Le linee sono colorate, e possiamo facilmente collegarle alle varie stazioni trascinandole sopra. Le stazioni sono di vario tipo, ed i passeggeri che appaiono devono essere portati alla loro destinazione: i passeggeri cerchio nelle stazioni a forma di cerchio, quelli quadrati nelle stazioni quadrati e così via. Occorre quindi formare delle linee che passino in stazioni di diverso tipo e abbiano punti di scambio con altre linee, visto che linee troppo lunghe non riusciranno a prendere a bordo tutti i passeggeri prima che scada il tempo limite di attesa.

 

20210112 minimetro 2

 

La dinamica di gioco è molto semplice e lineare, eppure difficilmente stanca. Con il passare dei minuti (giorni in gioco) aumentano le stazioni e la complessità della rete di trasporti da gestire: potremmo non avere abbastanza ponti/tunnel ed essere quindi costretti a ridisegnare tutta la nostra infrastruttura viaria (per fortuna si può fare mentre il gioco è in pausa) o troppe stazioni per troppi pochi vagoni, o linee troppo lunghe o troppo brevi.
La gestione nelle fasi avanzate della partita (che raramente dura più di 10 minuti) richiede non solo un buon colpo d’occhio ma anche attenzione al dettaglio: è un attimo trovarsi con stazioni sovraffollate e non capire non solo come sia successo ma soprattutto come porvi rimedio.

 

20210112 minimetro 3

 

La recente aggiunta delle mappe create dalla comunità e la relativa semplicità con cui se ne possono creare di nuove è un piccolo valore aggiunto da non trascurare (anche se sul Workshop di Steam al momento ce ne sono appena una ventina).

Mini Metro è una buona alternativa per quando avete pochi minuti a disposizione o volete scaricarvi della tensione del giorno; un gioco semplice e lineare ma interessante, e a cui tornerete di tanto in tanto per tentare di battere il vostro record personale.

Mini Metro, 2015
Voto: 7