The Gallery: la recensione

The Gallery è il perfetto esempio di come i videogiochi siano diventati veicolo di propaganda per gruppi politici ed estremisti dei diritti civili.  

Scuola: nessuna formazione, nessuna selezione

La promozione del 99.9% degli maturandi dimostra una volta di più come la scuola italiana sia un’istituzione aliena ai concetti di meritocrazia ed impegno.  

Referendum: un sistema obsoleto che deve cambiare

L’affluenza al 20% testimonia quanto il sistema elettorale italiano sia farraginoso e facilmente vittima di brogli, e che necessita di un immediato svecchiamento tecnologico.  

Mattarella, Draghi ed i lacchè del giornalismo

Negli ultimi mesi i giornalisti italiani si sono completamente genuflessi, mettendosi al servizio del potere e supportando il culto della personalità dei politici.  

Il far west dei monopattini

I media ci raccontano di una stretta sull’anarchia dei monopattini elettrici, ma la realtà è diversa. Non bastano morti e feriti per evidenziare il problema?  

Gli zombi col telefonino: il male che fanno i social

Tu non leggerai questo articolo: ci sono troppe parole. E come una gara ad ostacoli per perdenti, abbandonerai la lettura prima di arrivare alla fine.  

Perchè a Roma la raccolta differenziata non può funzionare

Non importa chi sarà il nuovo sindaco: non riuscirà a sanare la pessima situazione della raccolta dei rifiuti, frutto di trent’anni di malgoverno.  

Legalizzare la cannabis è una battaglia sbagliata sotto ogni punto di vista

Il tentativo di Marco Cappato di liberalizzare l’uso delle canne è l’ennesima dimostrazione della decadenza dei nostri tempi. La droga è il Male, senza compromessi.  

Basse strategie di marketing: la commistione dei personaggi nei videogiochi

Sonic in Two Points Hospital, i personaggi di Left 4 Dead in Zombie Army 4; c’è qualche valore aggiunto o è tutta speculazione?  

Il PD ostaggio delle sue assurde ideologie

La vicenda del caos nomine femminili dimostra una volta di più la distanza fra PD e mondo reale.  

Che brutta figura, Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano si conclude in modo discutibile, ma la RAI fa addirittura peggio con una programmazione scandalosa!  

Can che abbaia non morde… ma tiene svegli

Gli animali domestici nel contesto urbano. Cani: diritti ma anche doveri.