È in arrivo Gundam: Requiem For Vengeance

L’universo Gundam continua la sua lenta ed inesorabile espansione con nuovi capitoli che aggiungono emozionanti battaglie alla storica Guerra di un Anno.

 

 

La Bandai Namco Filmworks continua ad inanellare nuovi progetti collegati al mitico mondo del Mobile Suit bianco di nome Gundam, e lo fa con un progetto ambientato sulla terra durante la Guerra Di Un Anno. Dopo l’annuncio di un progetto cinematografico interamente realizzato in realtà virtuale (qui il nostro articolo), arriva dunque una nuova miniserie interamente realizzata in CGI che ci riporta proprio nel cuore dello scontro descritto dal maestro Tomino nel 1979.

Ad undici mesi dallo scoppio della guerra, le forze della Federazione Terrestre catturano una base nemica nell’Europa orientale. Lo squadrone del Lupo Rosso, un battaglione di Zeon proveniente dallo spazio, viene quindi inviato a riconquistare la base, ma si ritroverà alle prese con qualcosa di inaspettato.

In questa miniserie, composta da sei episodi ed in uscita per l’autunno 2024, ritroveremo i principali mezzi di Zeon che hanno reso così tanto famosa la prima serie sul Mobile Suit guidato da Amuro Ray (Peter Rei per chi all’epoca ha seguito la trasposizione italiana). Il primo trailer uscito ci offre due minuti di visione con cui possiamo intuire la qualità delle animazioni in CGI; veicoli e giganti di ferro sembrano muoversi in modo abbastanza fluido su fondali realizzati piuttosto bene, ma i volti ed i movimenti degli umani sembrano ancora un po’ troppo ingessati.

Per condividere questo articolo: