I soldatini di latta invadono il nostro PC con Tin Hearts

Abbiamo provato in anteprima Tin Hearts, puzzle game che sembra perfetto per essere giocato durante le prossime fredde, silenziose serate invernali.

 

 

A Roma “cuore di latta” si dice alle persone poco coraggiose; qui invece si riferise a quei soldatini a molla che in molti abbiamo avuto modo di vedere nei negozi di giocattoli del centro-nord Europa, ma che in Italia sono poco noti. E sono proprio questi soldatini a molla ad essere i protagonisti di Tin Hearts, un gioco che promette benissimo e con la sua atmosfera sembra poter scaldare i cuori.

 




 

La struttura di gioco ricorda molto il concetto alla base del buon vecchio Lemmings: dovremo condurre i nostri soldatini verso l’uscita del livello modificando il loro cammino grazie a giocattoli che potremo spostare  o sfruttando cannoni e tamburi per far volare i nostri piccoli amici.

 

 

Tin Hearts ha un’atmosfera particolare che colpisce fin da subito; anche in questa versione pre-release era fortissima la sensazione di essere immersi in una stanza dei giocattoli in una serata invernale, con un senso di magia natalizia a circondarci. Un livello di immersività che raramente abbiamo avuto modo di riscontrare in un videogioco.

 

 

La data di uscita di Tin Hearts non è ancora stata rivelata, e quindi non resta altro da fare se non rimanere in attesa dello sviluppo del gioco, che dovrebbe presentare una quarantina di livelli nei quali far scorrazzare i nostri simpaticissimi ed adorabili soldatini di latta.

Per condividere questo articolo: