La doppia lettura sulla manovra economica del governo Meloni

Le decisioni sul tetto del contante e dell’uso del POS sembrano aprire la strada alla piccola evasione; ma c’è altro dietro questa scelta?  

Siccità: la recensione

Possibile futuro molto prossimo o presente distopico? L’ultima fatica di Virzì ci lascia con l’amaro in bocca e annoiati.

Il lungomuro di Ostia: il simbolo della malavita ostiense che non arretra

Gualtieri ha promesso l’abbattimento del lungomuro di Ostia entro il 2026. Ce la farà o sarà il lungomuro a vedere il tramonto dell’ennesimo sindaco?  

Il vero volto dell’Unione Europea: l’immigrazione per distruggere tradizioni e diritti del lavoro

Dietro le inaccettabili affermazioni di superiorità morale francesi si cela una chiara ma indicibile verità: l’Unione Europea serve a far arricchire i ricchi.  

Il decreto anti-rave: fra opposizione e revisionismo

Il testo del nuovo decreto legge contro i rave party affoga nella generalità e desta preoccupazione. La riformulazione è un atto doveroso ?  

La settimana corta: tra diritti e possibilità

Si sta discutendo in diversi ambiti della possibilità di portare la settimana lavorativa a quattro giorni; l’Italia sarà pronta a questa rivoluzione?  

Legge Basaglia: per favore, riaprite i manicomi

I recenti fatti di cronaca non fanno altro che confermare che le utopie ideologiche non funzionano: occorre scendere a patti con la realtà.  

Il destino di Forza Italia negli audio di Silvio Berlusconi

Le dichiarazioni private di Berlusconi recentemente diffuse possono avere due chiavi di lettura, entrambe pessime per il destino del partito di Forza Italia.  

L’elezione al Senato di Ignazio La Russa e la costante italiana del trasformismo

Ignazio La Russa è stato eletto Presidente del Senato, e la sua elezione ha mostrato tutti i limiti di un sistema politico ancora troppo trasformista.  

Berlusconi, la quinta colonna all’interno del centrodestra

Il padre-padrone di Forza Italia continua a dimostrare come i suoi atteggiamenti nella coalizione tradiscano unicamente mire personali e di controllo del potere.  

Il presidenzialismo e l’Italia: nuova possibilità o ennesimo miraggio?

Il presidenzialismo è uno dei punti cardine del programma di Giorgia Meloni, ma questa particolare forma di governo può risultare deleteria.  

Missione fallita, signora Von Der Leyen

Il tentativo del Presidente UE di indirizzare il voto in Italia è fortunatamente franato, ma getta definitivamente la maschera sulla finzione della democrazia europea.