Akuma-Kun: la recensione

Akuma-Kun è una storia sull’occulto: stravagante, surreale e quasi nostalgica, essendo figlia di un’opera creata da un autore nato nel 1922.  

Vivarium: la recensione

Pur non eccellendo in nulla, Vivarium riesce a colpire lo spettatore grazie a intuizioni in grado di generare ansia e tensione.  

Link Click – Stagione 2: la recensione

La seconda stagione di Link Click si anima di mistero e suspence accelerando la narrazione in un crescendo di intrighi e azione che non t’aspetti.  …

Le prime impressioni sull’inquietante Shibatarian

Katsuya Iwamuro è riuscito a produrre un manga inquietante e misterioso che trascina il lettore in una storia in cui la follia domina su tutto!  

Lockwood & Co. – la recensione

I preliminari sono importanti, ma ad un certo punto si deve pure concludere qualcosa! Non ci riesce questa serie Netflix da coitus interruptus.  

Inside Man – Stagione 1: la recensione

Fino a che punto un uomo integerrimo, padre di famiglia e parroco di una chiesa anglicana, si può spingere a causa di un fastidioso fraintendimento?  

Gli Ospiti: la recensione

Se cercate delle risposte, Gli Ospiti saprà regalarvi tante domande: il primo lungometraggio di Svevo Moltrasio è un thriller atipico e surreale dal ritmo serrato.  

Midnight Heist non è un gioco per deboli di cuore

Il titolo di MediaTale appena uscito in early access fa della tensione e della suspance i suoi punti di forza.  

La Mia Prediletta: la recensione

C’era una volta Derrick, sogno erotico delle nostre nonne e incubo della nostra infanzia. Ora in Germania ci sono anche serie tv decenti.  

Nuove anteprime per Edge Of Sanity e Reveil

Deadelic Enternainment rilascia nuove anteprime per due interesanti giochi horror in uscita nel corso dell’anno; parliamo ovviamente di Edge Of Sanity e Reveil.  

In arrivo Fort Solis

Fort Solis è un thriller fantascientifico che ci porta su una remota stazione mineraria sul suolo di Marte in uscita il 22 agosto su PC.  

Due Estati: la recensione

Un thriller belga che ha grandi potenzialità, ma che diventa troppo facile da leggere da metà stagione in avanti; riuscirà il finale a stupire?