La Casa

Un punto di svolta e di riferimento per i film horror: La Casa ha in parte cambiato il modo di fare paura.

 

20200210 lacasa 1

 

Girato con mezzi di fortuna, spendendo la miseria di 350000 Dollari dell’epoca, La Casa si impose nell’81 come un film spaventoso che puntava sia sulla tensione che su effetti speciali posticci ma che all’epoca erano la norma. Ambientato in un bosco, 5 ragazzi passeranno la notte in una capanna isolata ignari delle presenze maligne che inconsapevolmente risveglieranno.

La Casa e’ la fiera dell’horror d’annata: ragazze che strillano, pezzi di corpi che volano, mostri che fanno ridere piu’ che paura, e secchiate di sangue, vomito e grumi in faccia alla gente. E per una volta, le scelte e le reazioni dei protagonisti non sono completamente irrealistiche o stupide (entro un certo termine, diciamo).

 

20200210 lacasa 2

 

A una storia semplice semplice fanno seguito una serie di scene in cui la tensione e’ oggettivamente presente, e dove non sempre quel classico senso da “adesso succede questa cosa” ha ragione: Sam Raimi, il regista (autore de La Casa 2 e L’Armata delle Tenebre, nonche della serie Ash vs Evil Dead e dei tre Spider-Man piu’ belli mai portati sullo schermo) e’ bravissimo a mischiare le carte, mettendoci in condizione di essere anche noi spiazzati da cio’ che succede sullo schermo.

Oh, capiamoci, stiamo parlando di uno splatterone raffazzonato, non di un thriller tritacervella; eppure nel suo piccolo La Casa ci tiene costantemente all’erta, perche’ non si riesce mai a capire cosa ci sia in serbo per i poveri protagonisti.

 

20200210 lacasa 3

 

La recitazione ed i dialoghi sono quel che sono, ma sono piu’ che adatti al film. Su tutti (e cinque) spicca Bruce Campbell, che poi diventera’ l’attore feticcio di Sam Raimi e partecipera’ a quasi tutti i suoi lavori (e a molti altri film dell’orroredepaura et similia).

La Casa e’ un film su cui ci sono poche parole da poter spendere, ma per chi apprezza il genere non c’e’ margine di errore: va visto, e’ stato un caposaldo del film horror per decenni e tutt’oggi se visto con il corretto approccio e’ gradevole e godibilissimo. E poi vogliamo mettere, i mostronzi di lattice e gommapiuma che hanno ispirato tutti i film a seguire tipo Chi e’ Sepolto in Quella Casa, tanto per non fare nomi?

 

20200210 lacasa 4

 

La Casa, 1981
Voto: 8

Lascia un commento